home | centro di documentazione sulla cooperazione e l'economia sociale
via Mentana 2
40126 Bologna
Tel. 051.231313
Fax. 051.6561934
scrivici una mail
mail 
IL CENTRO PROGETTI RISORSE NEWS EDITORIA UNIVERSITA' LINK MAPPA

Home > Oltre i confini > Europa > Paesi Membri > Malta

«

pagina precedente

 Malta

Le prime associazioni cooperative si organizzarono a Malta nel 1946 nel settore della vendita di frutta e verdura. In concomitanza con queste prime associazioni fu varata un’Ordinanza per le Società Cooperative e fondato un dipartimento governativo per la cooperazione. La Federazione Cooperative Maltesi, stabilitasi nel 1973, non è più attiva, ma esiste una Cooperativa Centrale di agricoltori che funziona da agente di vendita e acquisto per otto grandi cooperative agricole. Dal punto di vista storico, il movimento cooperativo ha avuto uno sviluppo a scatti: furono fondate 9 cooperative tra il 1945 ed il ‘47, 6 tra il ‘58 ed il ‘65 e 7 da allora al 1983. Un rapporto della ILO identificava la presenza, nel 1993, di 21 cooperative con un numero di soci totale di 3.798 (l'1,1% della popolazione) così divise nei seguenti settori: agricolo—10/1.669; consumatori—3/1.004; trasporti—1/270; produzione lavoro—4/284; e altri settori—3/571. Un rapporto ICA del 1996 mostrò un incremento di soci fino al totale di 5.016 (il 1,3% della popolazione).
 
Fonte:
Jack Shaffer, Historical Dictionary of the Cooperative Movement, The Scarecrow Press, Inc. Lanham, Md., & London 1999.

Sito Internet:

 



pagina per la stampa

HOMEPAGE IL CENTRO