home | centro di documentazione sulla cooperazione e l'economia sociale
via Mentana 2
40126 Bologna
Tel. 051.231313
Fax. 051.6561934
scrivici una mail
mail 
IL CENTRO PROGETTI RISORSE NEWS EDITORIA UNIVERSITA' LINK MAPPA

Home > Storia > Storie di vita > M - Z > Alberto Trebbi

«

pagina precedente

 Alberto Trebbi

(Bologna 1892 - 1975) Nato nel 1892, fin da ragazzo aveva aderito agli ideali socialisti. Divenuto operaio metallurgico, nel settembre 1920 diresse la Fiom bolognese durante l’occupazione delle fabbriche.
 
Tenace avversario del fascismo, continuò a denunciare le illegalità commesse contro gli operai, anche dopo il delitto Matteotti, fino a quando nel 1926 non venne arrestato e relegato al confino a Lipari per 5 anni. Nonostante la sorveglianza delle polizia fascista, restò per tutti gli anni trenta un riferimento per l’organizzazione clandestina antifascista e nel 1942 partecipò alla ricostituzione del partito socialista bolognese.
 
Nel novembre 1943 venne arrestato dai tedeschi e deportato nel lager di Dachau, da dove ritornò nel maggio 1945 per riprendere la politica attiva a favore del suo partito.
 
Nel 1945 il Comitato di liberazione nazionale lo nominò commissario straordinario della Cooperativa Fornaciai della quale assunse la direzione nel luglio 1945.
 
L’anno successivo venne nominato Presidente del Consorzio provinciale delle cooperative di produzione, lavoro e trasporti di Bologna, nuova denominazione del Consorzio fra birocciai, carrettieri e affini, carica che mantenne sino al 1957: in 11 anni di presidenza trasformò il Consorzio in un organismo moderno ed efficiente, in grado di assolvere a lavori di grande portata regionale e nazionale. Contestualmente rinunciò anche alla carica di Presidente della Cooperativa Fornaciai, mantenendo esclusivamente il ruolo di Presidente di Intercoop, la società per la promozione di scambi commerciali fra le cooperative di tutto il mondo, che era stata costituita nel 1956.
 
Morì nel 1975 a Bologna.
 
Per approfondire:
L. Arbizzani, Alberto Trebbi, in F. Andreucci e T. Detti, Il movimento operaio italiano. Dizionario biografico.1853-1943, vol.V, Roma 1978.
F. Fabbri, Storia del consorzio cooperative costruzioni (1912-1992), Collana Ciriec, F. Angeli, Torino, 1994.


pagina per la stampa

HOMEPAGE IL CENTRO